Perché la birra artigianale costa più di quella industriale?

prezzo-birra-artigianale

Scopri le differenze di prezzo tra birra industriale e artigianale: 3 motivi per i quali la birra artigianale costa di più.
La differenza di prezzo tra la birra artigianale e quella industriale può andare dai pochi euro in più fino anche ai 10, a volte 15 euro, di scarto. D’altronde, è lo stesso scarto che ci troviamo a pagare un hamburger di chianina rispetto a quello di un fast food, o un a bottiglia di vino doc delle migliori cantine italiane rispetto al vino della casa.

Birre artigianali vere e finte. Non farti ingannare: scopri la differenza

birra craft vs crafy 450

Difenditi dal marketing: scopri la differenza tra birre artigianali e birre crafty (che sembrano artigianali ma in realtà sono industriali). Ecco qualche consiglio per riconoscerle.

Da quando l’Italia ha riscoperto i sapori veri e unici delle birre artigianali, le grandi marche di birra non hanno atteso molto per sferrare le contromosse e riconquistare quote di mercato che rischiavano di perdere. Ecco allora che molti brand stanno acquistando piccoli birrifici, in origine realmente artigianali, per convertirne la produzione in industriale.

E’ così che in molti supermercati e in qualche locale, sono apparse le birre cosiddette crafty, ossia birre che sembrano artigianali ma non lo sono.

Le birre crafty sono birre che imitano quelle artigianali, ma di fatto sono in tutto e per tutto birre industriali. “Crafty” deriva dal termine americano “craft” che significa proprio “artigianale” ma, a differenza delle seconde, le birre crafty sono solo all’apparenza artigianali. [CONTINUA]

Come versare la birra nel bicchiere e studiarne le bollicine

Come versare la birra nel bicchiere e studiarne le bollicine

Scopri qual è il giusto modo di versare la birra artigianale nel bicchiere e capisci se la birra è di qualità guardandone la schiuma.

Non vi spaventate, la schiuma presente nel bicchiere è una sorta di tappo naturale che mantiene all’interno della bevanda gli aromi e li rilascia gradualmente. Ovviamente non dimenticate che la schiuma varia molto in base al tipo di birra che state bevendo (non tutte le birre producono la stessa quantità di schiuma) e, soprattutto, che alcune birre vengano bevute ad una temperatura più alta e altre a temperature più basse. Con una temperatura più elevata, vi ritroverete più schiuma nel bicchiere (CONTINUA).