La birra San Bull è il prodotto di un laboratorio artigianale in miniatura situato nella Valle dell’Alcantara, nel comune messinese di Francavilla di Sicilia. Il piccolo opificio ha caldaie di riscaldamento a fiamma diretta che dona al mosto un sapore particolare. I macchinari sono manuali, senza alcun supporto tecnologico, a partire dal mulino per lo schiacciamento del malto fino all’imbottigliamento ed etichettatura della birra.
Il nostro prodotto, proprio grazie all’assenza di sostanze chimiche, può variare leggermente da lotto in lotto sia nel sapore che nell’amaro. Se ne producono in piccole quantità, con materie prime di altissima qualità. Il luppolo usato per aroma è prodotto da noi.
Il nome del prodotto deriva dal nostro cognome “Santoro”, invece il nome delle due birre Schiticchiusa e Saracina è stato dato per mantenere le origini siciliane del prodotto. Il termine Schiticchiusa significa in italiano “la donna altezzosa“, infatti è una birra bionda e raffinata, invece il nome Saracina si riferisce al passaggio dei Saraceni in Sicilia, i quali avevano una carnagione scura (la birra è infatti un’ambrata). Queste birre nascono dopo anni di sperimentazioni e abbinamenti di luppoli nobili e di malti belgi e inglesi. La San Bull non viene né filtrata né pastorizzata, è rifermentata in bottiglia con aggiunta di zuccheri ed è priva di conservanti.

Vieni a trovarci

Microbirrificio di Francavilla di Sicilia: Birra San Bull
Via S. Antonio, 33
98034 Francavilla di Sicilia ME
Italia
Microbirrificio di Francavilla di Sicilia: Birra San Bull