12 birre artigianali Deep Beer (33cl)

46,0

Arte e birra artigianale! Deep Beer è un progetto sociale che vuole creare tramite la birra impiego sul territorio, per i giovani e per chi è più vulnerabile, dare vita a comunità produttive e creative connesse, promuovere la coesione sociale e una crescita inclusiva. Vogliamo che Deep Beer sia il cuore dell’ambiente in cui è immersa, che sia per esso un battito vitale, e che da esso venga positivamente influenzata: dalla cooperazione con imprese agricole locali ed etichettate con opere di giovani artisti del territorio.

Descrizione

Le birre artigianali che andrai ad assaggiare sono:

Witte De With (Blanche): Birra ispirata alle Blanche belghe, dal bel colore giallo opalescente, con schiuma bianca e fine. Il naso è ricco, con un bouquet ampio, floreale e leggermente agrumato. In bocca è fresca e beverina, contrassegnata dalla sapidità tipica del farro, prodotto in collaborazione con i ragazzi dell’Istituto Tecnico Agrario di Alvito. Alc 4.2%.

DeepThroat (Extra Bitter): Ispirata alle Bitter Ale, abbiamo voluto produrla con aggiunta di mais, per dimostrare che questo ingrediente non è costretto ad essere solo un succedaneo industriale nel malto d’orzo: nella Deep Throat usiamo l’antica varietà autoctona italiana “Ottofile”, prodotta in collaborazione con l’azienda agricola La Collina di Arpino. Profumata vagamente terrosa, erbacea, si rivela alla bevuta scorrevole e pericolosamente beverina: sulle note leggere di biscotto e mou si innesta il piacere amaro della bevuta, su cui ritornano nel retrosanale le eco contadine dei luppoli americani impiegati. Alc. 5,2%

Grog’n Ale (SAISON): Birra in stile Saison di colore dorato carico, leggermente velato, con carbonazione vivace. L’aroma fresco e inebriante è caratterizzato soprattutto del lievito impiegato, in cui una base fruttata rivela tocchi rustici fioriti, pepati e leggermente speziati. Al palato è setosa, il gusto è di agrumi, spezie, e completato da delicate note balsamiche. Nel finale sottilmente amara, lascia in bocca una leggera persistenza aromatica, erbacea e pulita. Prodotta con grano antico varietà Solina, autoctona del territorio, ha la missione di illuminare le nostre radici. Alc. 6,5%

Black Roch (SCHWARZBIER): Ispirata alle Schwarzbier tedesche, all’esame visivo si presenta con un colore marrone scuro screziato di sfumature bruno-ambrate, con una schiuma color nocciola, compatta, fine e persistente. In bocca un corpo leggero e frizzante, si unisce a sentori di luppoli balsamici e erbacei abbinato a note caratteristiche di caffè verde e cacao puro, che si evolvono fino a spegnersi in un finale secco, astringente e fruttato. Prodotta con un Caffè Verde varietà arabica del Nicaragua dell’azienda La Brasilera. Alc. 4,9%

Dragged Blondie (Summer Ale): Birra chiara ad alta fermentazione. Prodotta con l’aggiunta di un’antica varietà di susine della Valle di Comino dall’azienda “Podere O. Tamburrini” di Atina. Corpo leggero, colore leggermente dorato, per chi ama le definizioni, una “Session beer” o una “Summer Ale”. Note agrumate e floreali, e di frutta tropicale si affiancano a quelle più balsamiche delle erbe dell’orto e della foglia di pomodoro. In bocca la pungenza delle susine e il corpo secco conducono a un finale fresco e pulito. Una birra che si presta davvero molto bene ad essere bevuta in giornate soleggiate. Alc. 5%

Ottentotta (Double IPA): Ispirata alle Double IPA statunitensi, è prodotta con aggiunta di miele millefiori dell’azienda agricola Apicoltura Apis Mellifera, che confluisce al contempo secchezza e una lieve dolcezza residua; armonizzando la massiccia luppolatura. Di colore ramato carico, è dominata dagli aromi dei luppoli americani impiegati (frutta tropicale, agrume) che si concludono in una nota leggermente balsamica. Il corpo, di grande struttura, è alleggerito dal finale intensamente amaro. Alc. 7,7%

Borders Kill (Unicorn IPA): birra assurdamente divertente, una New England IPA rosa/viola, dato dall’utilizzo delle more coltivate in Valle di Comino, con un massiccio double dry-hopped di Monroe, Barbe Rouge e luppoli in fiore per la prima volta auto coltivati. Un finissimo aroma di frutti rossi, con note leggermente speziate e erbacee, un gusto che ricorda la fine dell’estate. Alc. 6,4%

Cosmic Dancer (Gose): Birra acidula di frumento originaria di Lipsia, la tipicità risiede nell’insolito uso del sale a cui noi abbiamo aggiunto il Kumquat detto anche comunemente mandarino cinese, prodotto dall’Azienda Agricola Homemade. Il risultato è un mix imprevedibile e inaspettato. Alc. 3,9%

Mater Divina (Imperial Milk Stout): Imperial Milk Stout, sostentamento di tutte le forme di vita, nutrimento primordiale per risvegliare le anime assopite. Prodotta con aggiunta di latte di pecora dell’azienda Agricola San Maurizio. Alc. 8,3%

12 birre artigianali Deep Beer (33cl)

Informazioni aggiuntive

Formato (cl)

Contenitore

Gradazione

, , ,

Numero di pezzi